Come si paga?

Generalmente il Canone viene automaticamente corrisposto nelle bollette luce degli utenti domestici residenti, nella misura di 18 euro su 5 bollette bimestrali. Diversamente – per chi è tenuto al pagamento ma non ha alcuna utenza elettrica intestata –, il Canone può essere saldato tramite F24.
In alternativa, Il canone può essere versato anche tramite addebito sul rateo della pensione, purché il reddito familiare sia non superiore a 18.000 euro.