In cosa consiste la verifica del funzionamento del contatore?

Chiunque nutra dei dubbi in merito al corretto funzionamento del contatore, può richiedere una verifica del contatore al suo fornitore, secondo le modalità previste dallo stesso.
La verifica materiale del funzionamento del contatore viene effettuata dal distributore: gli accertamenti vengono svolti secondo quanto previsto dalla normativa tecnica vigente.
Se la verifica avrà esito positivo – se cioè vengono riscontrate anomalie nel contatore rispetto alla normativa vigente – al cliente verrà sostituito il contatore senza alcun costo, in caso contrario il distributore addebiterà al fornitore, che a sua volta potrà addebitare al cliente, l’importo dell’intervento secondo quanto stabilito dall'Autorità.

 

I moduli necessari per richiedere la verifica dei contatori del gas o elettrici li trovi nella tua area riservata o qui.